Come arrivare a Brindisi

Arrivare e ripartire da brindisi è molto semplice.
La città è ben servita dai vari mezzi di trasporto disponibili.

Autostrade
Puoi arrivarci in automobile o autobus.
La città è collegata alla rete delle principali autostrade italiane.
Brindisi dista 100 km da Bari, 70 da Taranto e 40 km da Lecce.

Treno
Puoi arrivarci in treno.
La stazione ferroviaria si trova in centro.

Aereo
Puoi arrivarci in aereo.
L’aeroporto dista pochi chilometri dal centro cittadino, con cui è collegato da autobus di linea e dal servizio taxi.
Ci sono inoltre molti parcheggi a pagamento per mezzi privati.

Porto
Puoi arrivarci con il traghetto, la crociera o in barca.
Infatti in città ci sono un porticciolo turistico ed un terminal passeggeri per i collegamenti marittimi.

Piedi
Se ti piace camminare puoi arrivare a brindisi percorrendo a piedi la via francigena, l’antico cammino utilizzato dai pellegrini che si recavano in terra santa.

Bicicletta
Puoi arrivarci in bicicletta, pedalando sui tanti percorsi cicloturistici esistenti o sulle antiche via appia e via traiana, la vie consolari che collegavano Roma a Brindisi.

Come muoversi a Brindisi

Brindisi è una città a misura d’uomo.
Nè troppo grande, ma neanche troppo piccola.
Il modo più autentico per scoprirla è passeggiare e perdersi fra le viuzze del suo centro storico.

In breve tempo è anche possibile raggiungere tutti i quartieri della città con i bus urbani dalla STP.

Non mancano inoltre le aree parcheggio per poter utilizzare l’automobile di proprietà e parcheggiarla in sicurezza.